Pubblicato il - Ultimo aggiornamento il

Azioni: guida completa

Comprare azioni, investire o fare trading è materia per soli investitori professionali? NO. Il nostro obiettivo è quello di fornirti tutti i dettagli e tutti gli accorgimenti su come investire giocando in borsa e come fare per ottenere profitto, ma soprattutto vogliamo farti comprendere la differenza che intercorre tra comprare azioni e possederle realmente, piuttosto che investire sul mercato azionario ricorrendo al trading CFD.

Saper comprendere queste differenze non è difficile ma è fondamentale al fine di migliorare i tuoi investimenti ed ottenerne il massimo risultato possibile. Se vuoi seguire al meglio la nostra guida, ti consigliamo di consultare da subito l’offerta di eToro per il trading in azioni (senza commissioni per l’acquisto di azioni estere senza leva – NO CFD), uno dei migliori broker online attivi in questo tipo di mercato e sicuramente uno di quelli di riferimento per chi si avvicina per la prima volta a questo mercato.

Introduzione alle azioni e come investire – Tabella caratteristiche:

Come investire:Trading CFD azioni / Trading DMA reale
💰Quanto investire:Si può partire da 20€ con Capital.com
Dove comprare:Broker azioni migliori – 🥇Guarda la lista
🎥Videocorso:Guardalo qui – 🎥Gratis Youtube
🤔Investimento sicuro?Si – Scegli broker affidabili💪
Come comprare azioni online – il videocorso completo di Giocareinborsa.net con consigli pratici, strategie e live test.

La nostra guida specifica sulle azioni di borsa, inizia con una tabella comparativa dei principali ed affidabili broker per investire e fare trading di azioni online:

🏆Broker🎯Trading azioni💰Deposito minimo❓Conto Demo
eToroCFD / DMA$50Sì – testalo gratuitamente quitestalo gratuitamente qui
IQ OptionCFD$50Sì – testalo gratuitamente qui
FP MarketsCFD / DMA$100Sì – testalo gratuitamente qui
Capital.comCFD$20Sì – testalo gratuitamente qui
Trade.comCFD / DMA$100Sì – testalo gratuitamente qui
Piattaforme per comprare azioni online – confronto

Azioni: Cosa sono? Significato

Prima di passare in rassegna tutte le informazioni necessarie per capire come e quando comprare azioni, è bene partire dall’ABC, offrendo una definizione da cui comprendere cosa sono le azioni. In termini semplici, le azioni sono le unità minime in cui è stato diviso il capitale di una società e che sono state, successivamente a dei processi di tipo burocratico, collocate sul mercato.

Ciò che conta, in questo caso, è ricordare che le azioni vengono quotate sul mercato presentando il medesimo valore nominale (la quotazione di un titolo sarà uguale in tutte le sue azioni). In questo contesto, entrano qui in gioco due attori:

  1. La società che emette le azioni sul mercato – il fine ultimo di questa scelta è sostenere finanziariamente la crescita del proprio business;
  2. Gli investitori – comprando azioni in maniera tradizionale e diretta, questi diventano soci della società. Di conseguenza, otterranno determinati diritti e, ovviamente, potranno generare dei guadagni all’incrementare del valore delle azioni sul mercato.
  • Quante tipologie di azioni ci sono sul mercato?

Sappiamo bene che una semplice definizione non è sufficiente. Infatti, abbiamo diverse tipologie di azioni sul mercato. In primis, ci sono le azioni ordinarie, le cui principali caratteristiche riguardano i diritti degli azionisti. Questi, oltre a poter partecipare ad assemblee ordinarie e straordinarie, hanno anche accesso ai dividendi, quindi possono trarre vantaggio dalla crescita degli utili della società. In più, in caso di liquidazione della società, agli azionisti ordinari spetta anche il ricevimento di un rimborso del proprio capitale.

Ci sono, poi, le azioni privilegiate. Come suggerisce la definizione ,queste azioni conferiscono dei privilegi ai possessori relativi sia alla distribuzione dei dividendi che ad eventuali quote di liquidazione. Infine, abbiamo le cosiddette azioni di risparmio: queste, sono state introdotte appositamente per agevolare i piccoli investitori. Non garantiscono il diritto di voto per gli azionisti, ma offrono diritti patrimoniali maggiori rispetto alle tipologie di azioni presentate in precedenza.

  • Perché comprare azioni?

Un chiarimento che si lega direttamente al discorso che stiamo affrontando riguarda le ragioni per le quali comprare azioni è una delle scelte più tipiche di chiunque voglia introdursi nel mondo degli investimenti. In linea generale, i motivi riguardano i possibili profitti: comprare azioni significa poter beneficiare di dividendi sul lungo termine e della crescita di valore delle azioni stesse. Inoltre, possiamo generare dei rendimenti anche semplicemente vendendo nuovamente le azioni comprate a terze parti.

  • Azioni e obbligazioni: qual è la differenza?

L’ultimo aspetto introduttivo che avvertiamo la necessità di chiarire riguarda la differenza tra azioni e obbligazioni. Le obbligazioni sono dei titoli di credito caratterizzate da una durata specifica e una scadenza. Sono note anche come “bond” e rappresentano, in realtà, il debito della società emittente che, si impegna nella restituzione del capitale sborsato dagli azionisti alla scadenza prevista. Un esempio concreto per evitare di confonderci riguarda, ad esempio, i Titoli di Stato: questi, non sono altro che obbligazioni emesse dal Ministero dell’Economia.

Una volta aver concluso le nostre dovute premesse, possiamo entrare nel vivo della questione, iniziando a scoprire come comprare azioni e qual è la sostanziale differenza tra acquisto diretto e trading azioni. In questo modo, ogni aspirante investitore potrà scegliere qual è il percorso più adatto alle proprie capacità e/o disponibilità economiche.

Come comprare azioni online

Oggi hai a disposizione diverse opzioni per comprare azioni online. Pur essendo concettualmente diverse, hanno in realtà un unico obiettivo: permettere di acquistare le migliori azioni consigliate oggi. Lo scopo di questa guida è chiarire quali sono i diversi metodi per comprare le azioni, permettendoti di capire quale sia la soluzione ideale da scegliere.

Guida al trading di azioni - Infografica a cura di ©Giocareinborsa.net
Guida completa al trading di Azioni – come funziona investire in azioni online

È utile ricordare che le azioni NON possono essere acquistate in maniera diretta, ovvero NON ci si può rivolgere direttamente alla società che le ha emesse. Per farlo, infatti, è indispensabile servirsi di appositi operatori di borsa, figure professionali certificate per operare sui mercati finanziari. Su Giocareinborsa.net vengono menzionati solo operatori di borsa muniti dei requisiti idonei per svolgere al meglio questo lavoro.

I metodi disponibili per comprare azioni sono:

  • Acquisto diretto;
  • Compravendita di titoli con i CFD;
  • Affidarsi ad un ente bancario..

Spieghiamo meglio ogni punto.

  1. Comprare azioni in modalità diretta attraverso il trading in DMA con il miglior operatore disponibile (il broker eToro), e la sua offerta a zero spese – si tratta della classica compravendita delle cosiddette “azioni pure“;
  2. Fare trading CFD – questi permettono di investire anche al ribasso, attraverso il meccanismo dello Short Selling / vendita allo scoperto. I CFD permettono, inoltre, di usare la leva finanziaria, quindi si può iniziare questa attività anche se si dispone di capitali non elevati (in media 200 euro);
  3. Acquisto diretto tramite banca o trading bancario attraverso i servizi di HomeBanking – su giocareinborsa.net consigliamo questa metodologia d’investimento in azioni solo se si dispone di capitali iniziali elevati come 10.000+ euro, e si è pronti a sostenere commissioni elevate su ogni operazione.
come comprare azioni online
Come comprare azioni online: metodi principali per iniziare

Su Giocareinborsa.net rivolgiamo l’attenzione sulle prime due modalità di compravendita azionaria, quindi trading di azioni reali attraverso la modalità DMA e il trading di azioni in CFD; quest’ultima opzione è possibile utilizzando una delle migliori piattaforme di trading online che ci offrono la possibilità di acquistare, previa commissione, le azioni desiderate. 

Plus500 ti offre accesso a tutti i migliori mercati del mondo, anche con un conto demo. Questi peraltro offrono anche la possibilità di poter operare senza rischiare il proprio capitale. Tutto questo è dunque possibile con il trading online demo, ovvero con un conto demo di trading online. I broker CFD sono ad oggi i migliori intermediari per questo tipo di operazioni. Come chi oltre alle azioni ti offre un grande manuale di trading gratis (qui per scaricarlo da Capital.com)

Come comprare azioni online reali (pure): Esempio pratico

In pochi semplici passi, oggi, puoi diventare azionista di borsa online, partendo da piccole somme cifre. Ecco i passi per iniziare (nell’esempio abbiamo utilizzato il broker eToro):

  • Iscriversi gratuitamente ad eToro o in un altro miglior broker per azioni pure tra quelli menzionati nella nostra lista;
  • Effettuare la verifica dell’account e completare il proprio profilo;
  • Effettuare un deposito minimo sulla piattaforma – bastano 200 euro per iniziare;
  • All’interno della propria Dashboard, cliccare sulla sinistra la voce “Mercati“, e successivamente selezionare AZIONI;
  • A questo punto trovare l’asset d’investimento preferito – se si vogliono comprare azioni Amazon, diventando così proprietari dell’azienda più capitalizzata al mondo, andare su SERVIZI>AMZ;
  • Fai clic sul pulsante INVESTI;
  • Dal box d’apertura ordine, fare clic su X1 – in questo modo la piattaforma eToro, ottimizzata per gestire ambedue le modalità di investimento (CFD e azioni REALI) attiva in automatico la modalità di nostro interesse in questo caso, ossia l‘acquisto di azioni PURE AMAZON.

Lo screen di seguito mostra come fare.

Comprare azioni in modalità reale - esempio con azioni Amazon
Comprare azioni in modalità reale – esempio con azioni Amazon

Puoi iscriverti gratuitamente su eToro a questo indirizzo. Ti ricordiamo che l’iscrizione ti fa ottenere anche un conto demo gratuito, con 100.000 USD virtuali caricati sul conto, e col quale potrai investire soldi virtuali migliorando al fine di migliorare le tue abilità di trader. Come dicevamo pocanzi, oltre al già citato eToro, esistono anche altri broker affidabili per fare trading di azioni pure. Su giocareinborsa.net ne abbiamo testati molti e selezionato soltanto i migliori.

I migliori broker azioni per comprare azioni pure sono:

Come comprare azioni facendo trading con i CFD: esempio pratico

Attraverso la compravendita di azioni con i CFD, le varianti più evidenti, rispetto all’acquisto di azioni dirette, sono:

  • Possibilità di investire anche al ribasso (Short Selling – vendita allo scoperto);
  • Fare trading di azioni partendo anche da piccole somme come 10 euro o 20$ con broker come IQ Option o Capital.com;
  • Utilizzare la leva finanziaria.

Vediamo ora come comprare le azioni online mediante l’uso di CFD. Anche in questo frangente, per il nostro esempio d’acquisto di azioni Coca Cola, ci siamo affidati alla piattaforma eToro – ma puoi farlo con i migliori broker cfd selezionati dal nostro staff.

  • Dopo aver aperto un conto su eToro da qui, fai login all’interno della tua dashboard utilizzando i tuoi dati;
  • All’interno della Dashboard, selezionare MERCATI, sulla colonna di sinistra, e nella barra in alto selezionare AZIONI;
  • Cliccare sulla voce BENI DI CONSUMO e selezionare COCA COLA, il cui ticker è KO;
  • Ora fare clic su INVESTI;
  • Impostare la leva finanziaria (noi abbiamo scelto X5);
  • Selezionare l’importo da investire (noi abbiamo investito 50USD);
  • Fare clic su IMPOSTA ORDINE.

Di seguito la schermata dell’apertura dell’ordine con il nostro esempio d’investimento.

Acquisto azioni cfd con eToro - esempio con azioni Coca Cola
Acquisto azioni cfd con eToro – esempio con azioni Coca Cola

Chi investe oggi nel trading online sa bene che con i CFD non si acquistano fisicamente azioni, non si effettuano solo operazioni finanziarie in Borsa. Questo vuol dire poter usufruirei un ulteriore profitto che è legato al prodotto derivato il quale si basa sugli scambi finanziari.

Come comprare azioni facendo trading con i CFD
Come comprare azioni facendo trading con i CFD

In questo modo il trader ha una maggiore agilità nell’investire e nel chiudere posizioni ed allo stesso tempo, usufruire di costi di gestione che sono decisamente irrisori. Ecco dunque che risultano favoriti gli investimenti a breve termine e anche l’uso di capitali anche molto ridotti.

Quindi alla domanda: come fare trading online su azioni? Possiamo rispondere che non è un mestiere semplice quello del trader, ma neanche così complicato e difficile come molti vogliono farti credere.

Come detto diverse volte, la prima cosa da fare per investire in borsa mediante il trading online è quello di aprire un conto di trading presso uno dei migliori broker. In questo caso, avere un ottimo broker, che sia semplice nella gestione e che sia anche affidabile è un ottimo punto di partenza.

Quindi quale miglior soluzione se non quella di affidarsi ad uno dei nostri broker, che siamo certi soddisfano le tue esigenze? Per questo motivo riteniamo fondamentale avvisarti che il broker deve essere in grado di fornire adeguata assistenza a chi gli affida i propri soldi.

Le migliori piattaforme consigliate per comprare azioni in CFD sono:

Videocorso Gratuito per imparare a comprare azioni online per principianti

GiocareinBorsa.net ha preparato un videotutorial completo per imparare a comprare azioni online evitando di fare errori. Il nostro videocorso è appositamente studiato per chi vuole iniziare a comprare azioni in modo sicuro, attraverso le possibilità concesse oggi dalle rivoluzionarie piattaforme di trading in azioni.

Comprare azioni online in modo sicuro non è semplice come potrebbe sembrare. Proprio per questo abbiamo realizzato un videotutorial, completo di test live e distribuito direttamente sul nostro canale Youtube. Noi siamo sempre molto sensibili alle esigenza espresse dai nostri lettori: da alcune settimane abbiamo notato un aumento di richieste per ricevere maggiori informazioni ed aggiornamenti sui migliori metodi, oggi, per comprare le azioni senza sbagliare.

Abbiamo ascoltato il parere di tutti, prima di realizzare questo nuovo video completo, che spiega come e dove acquistare azioni online senza commettere errori.

Come comprare azioni online – il videocorso completo di Giocareinborsa.net con consigli pratici, strategie e live test.

Ti è piaciuto il video? Ora che hai avuto indicazioni certe su come e dove fare compravendita di azioni, puoi prendere in considerazione la possibilità di scoprire quelle che sono le migliori azioni da comprare consigliate oggi – una rassegna completa, costantemente aggiornata, realizzata dagli analisti di Giocareinborsa.net che tiene in considerazione i principali titoli con maggiori possibilità di crescita.

Attenzione: Non sono consigli e solleciti all’investimento!

Comprare azioni in banca: perché NON conviene?

Il metodo più tradizionale per comprare azioni è quello di rivolgersi a degli appositi istituti bancari. Attualmente, però, sembra che stia diventando la soluzione meno popolare e meno conveniente per chiunque voglia comprare azioni – soprattutto nel caso di piccoli investitori indipendenti e ancora poco esperti-.

In effetti, come avrai già compreso, la scelta più adeguata, sia in termini economici che di gestione, è quella di fare trading online. In effetti, comprare azioni in banca può tradursi in diversi svantaggi. In primis, entra in gioco la questione economica: i costi e le commissioni proposte appaiono esorbitanti e poco sostenibili per chi dispone di piccole somme, soprattutto perché dovrai fronteggiare sia delle tariffe fisse che dei costi variabili in base alla tipologia di operazione che effettui.

Un altro possibile inconveniente a cui potresti andare incontro, inoltre, riguarda le condizioni con cui investire. Rispetto alle modalità flessibili e versatili del trading azioni, gli istituti bancari propongono delle soluzioni di investimento ancora arretrate: questo significa che non potrai speculare su un titolo azionario, non avendo l’occasione di generare rendimenti dalle oscillazioni di valore che riporta sul mercato. Inoltre, strumenti come la leva finanziaria – indispensabile, ormai, per i trader già affermati – non rientrano nella proposta delle banche.

Infine, comprare azioni in banca implica affidarsi ad un consulente finanziario. Certo, i suggerimenti e le dritte provenienti da figure professionali non possono far altro che giovare ai propri piani di investimento. Lo svantaggio, in questo caso, è che non potrai gestire autonomamente il tuo capitale, tantomeno le tue operazioni finanziarie. Questo, ovviamente, potrebbe far sì che i risultati raggiunti non siano all’altezza delle tue aspettative, sia in termini di tempistiche che puramente economici.

Naturalmente, potrai decidere strada facendo qual è la modalità migliore per comprare azioni: se farlo comodamente da casa, oppure se affidarti a consulenti finanziari attivi presso la tua filiale bancaria.

Comprare e vendere azioni in giornata è possibile? Ecco come fare

Comprare e vendere azioni nell’arco dello stesso giorno significa dover essenzialmente scegliere una piattaforma in grado di abbattere ogni tipo di barriera operativa tradizionale, tipica della compravendita con la banca come:

  • Costi fissi su ogni singola operazione (spesso anche superiori alle 20 euro cadauna);
  • Tempistiche per la presa in carico dell’operazione.

Due problemi davvero insormontabili per chi, come te, potrebbe esser seriamente interessato alla compravendita veloce di titoli finanziari, come un vero trader online che fa questa attività per mestiere e senza dover badare le “lungaggini” burocratiche della banca… e dei suoi costi (altro importante parametro da considerare).

Se desideri acquistare e vendere nel corso delle 24 ore, devi affidarti a piattaforme di trading online adeguate come:

Queste piattaforme online abbattono completamente sia i tempi e i costi fissi specifici su ogni operazione, permettendoti dunque di accedere al mercato azionario a zero spese fisse, eccezion fatta per l’applicazione di spreads (differenziale tra prezzo BID ed ASK e rappresenta il guadagno per il broker di azioni) e le commissioni trading overnight, che di norma vengono applicate dal broker sulle posizioni tenute aperte dopo le ore 23:00.

Comprare e vendere azioni in giornata è dunque una concreta possibilità oggi con le migliori piattaforme consigliate come eToro, broker noto che permette di acquistare anche le azioni realstock (reali) a zero spese – offerta valida per le azioni estere come Amazon, Apple, Nike, Netflix, Tesla, Coca Cola e tante altre. Puoi iniziare una prova gratis qui.

Attraverso le piattaforme online e le procedure consigliate all’interno di questa guida (a proposito hai già guardato il nostro video con Test Live su come comprare azioni online?) puoi comprare e vendere azioni nell’arco della stessa giornata, in modo agile, anche direttamente dal tuo smartphone o accedendo dal PC di casa tua… il tutto con un paio di clic/tap.

Quello che sembrava impossibile “ieri” oggi è realtà, anche ai piccolissimi traders che dispongono di piccole somme per investire in borsa. Non tutti hanno la facoltà, ne la possibilità di frequentare gli ambienti dorati dell’alta finanza, ma oggi grazie alla possibilità del trading online, anche i piccolissimi investitori (denominati “retails“) possono accedere alle borse con capitali esigui e senza barriere.

Le migliori piattaforme per comprare e vendere azioni in giornata come:

ti permettono di accedere all’investimento in azioni partendo da cifre bassissime, come anche 10/20 €/$, e diventare, nel tuo piccolo, anche tu un piccolo azionista. Il tutto è ovviamente legale, si tratta di piattaforme autorizzate CONSOB, e regolamentate in Europa da CYSEC, sotto stretto controllo da parte di ESMA, ente massimo di controllo che vigila sui mercati finanziari europei.

Trading azioni: Cos’è e come funziona

Se chiarire il concetto “comprare azioni online” è piuttosto semplice, e nel corso dei precedenti paragrafi abbiamo visto come si fa, comprendere esattamente le evoluzioni del trading azioni può essere più complesso.

Fare trading azioni significa comprare o vendere azioni (anche allo scoperto con i CFD) di una società con lo scopo di ottenerne un profitto. Si tratta dunque di un’attività a fini speculativi. Il mercato delle azioni borsa è, tra i diversi mercati finanziari, quello presente da più tempo. Non è semplice capire il suo funzionamento, ma come siamo soliti fare su Giocareinborsa.net, cerchiamo di spiegarlo con un linguaggio semplice e di facile comprensione anche per i principianti della borsa.

Fare trading azioni vuol dire acquistare appunto azioni di una determinata società quotata, azioni che rappresentano nella S.p.A. del nostro ordinamento delle quote societarie. Il trading azionario è possibile attraverso l’utilizzo di specifici intermediari finanziari

Cosa significa fare trading sulle azioni
Fare trading di azioni: guida completa

Quando acquistiamo dunque azioni diventiamo a tutti gli effetti soci dell’azienda e maturando anche il diritto a percepire gli utili che derivano dal nostro status.

NOTA: Anche Capital.com offre una demo gratis per cominciare a fare trading in azioni, puoi aprirla subito per testare quello che imparerai con questa guida. Fare trading su azioni vuol dire dunque vendere e comprare quote societarie, cercando di ottenere profitto principalmente in due modi:

  1. Dai dividendi che andremo ad incassare;
  2. Da un maggior valore futuro delle azioni una volta che andremo a rivenderle.

Immagina di acquistare azioni Apple o Coca Cola oggi. Il tuo guadagno e dunque l’oggetto del tuo trading saranno sicuramente i dividendi che potrebbero essere distribuiti, ma anche la possibilità di avere nel futuro un valore maggiore di quello investito. I prezzi delle azioni sono determinati dal mercato e molto spesso sono completamente avulsi dagli andamenti di cassa dell’azienda di riferimento. Per capirci, è più che possibile che le azioni di un’azienda salgano di valore mentre calano gli utili, e viceversa.

Pensa solo a quanto avvenuto ad esempio ad Amazon. Ha cominciato ad avere incassi superiori alle spese da pochissimo, e pure il titolo è in crescita praticamente costante da anni. E non servono più migliaia di euro per fare trading in borsa. Con broker come IQ Option puoi farlo a partire da 10 euro per essere sul mercato azionario senza investire enormi capitali.

Fare trading sulle azioni non è dunque fare il lavoro del ragioniere. Si scommette sul valore futuro dell’azienda che le ha emesse, valore futuro che non può che essere determinato da moltissimi fattori diversi e non solo dalla quantità di utili che riesce a generare. Andiamo ad imparare come si comprano azioni attraverso i principali metodi d’investimento.

Comprare azioni: Terminologia

Di seguito, abbiamo deciso di fornirti un semplice riepilogo dei termini che potrai incontrare più frequentemente durante la tua attività finanziaria:

Borsa

La Borsa è il mercato dove vengono scambiate le azioni delle società quotate, le uniche che interessano l’investitore, in quanto ovviamente non vogliamo entrare nella gestione di società medio-grandi, ma fare trading su mercato regolamentati e liquidi. Ogni paese ha una o più borse dove vengono quotati i titoli delle aziende del medesimo Paese e, in alcuni casi, anche quelli appartenenti ad aziende che hanno in realtà sede amministrativa e fiscale in altre giurisdizioni.

azioni di borsa online
Comprare azioni online in borsa

L’internazionalità delle aziende è oggi ormai un fatto compiuto, e possiamo vedere aziende italiane quotate a Hong Kong o New York, aziende cinesi quotate a Londra, aziende brasiliane quotate in Olanda, etc. Ci sono broker di grande qualità, come Trade.com che ti offrono accesso a tutti i principali mercati di borsa del mondo, senza limitazioni e senza costi aggiuntivi.

Ogni borsa lavora secondo un orario ben preciso, il che vuol dire che potrai operare soltanto durante una parte della giornata, tipicamente agli orari di ufficio. Una volta che la borsa sarà chiusa, ti toccherà aspettare il mattino successivo per continuare con l’acquisto e la vendita.

Trader

Trader e investitori sono la stessa categoria di utenti/attori del mercato borsistico. Sono infatti coloro i quali investono in determinate azioni per rivenderle poi quando avranno un valore più sostanzioso.

Se prima si distingueva nettamente tra investitore di lungo periodo e trader, oggi si fanno rientrare, giustamente, all’interno della medesima categoria, dato che non esistono infatti principi che dovrebbero tenere queste due categorie separate. Si tratta esclusivamente di scegliere strategie di lungo o breve periodo, senza che la sostanza delle cose sia nei fatti toccata. Il primo passo per diventare trader è quello di cominciare ad operare sui mercati. Puoi farlo con eToro (anche copiando i migliori trader con un click), per avere subito accesso a tutti i migliori mercati.

Broker

Quando decidiamo di comprare azioni online da casa, come abbiamo già chiarito, dovrai occuparti di scegliere l’intermediario a cui affidarti. In termini tecnici, tale figura è definita broker e, dunque, fa riferimento ad una figura indipendente o ad una società finanziaria il cui lavoro è quello di offrire i mezzi e le risorse necessarie ai trader per accedere al mercato borsistico (ma anche ad altre classi di asset). Ovviamente, i broker online sono rinomati per le piattaforme di trading all’avanguardia che mettono a disposizione dei trader.

Spread

In gergo tecnico, lo spread indica semplicemente la differenza tra prezzo di acquisto e di vendita di un titolo azionario. Si tratta, inoltre, dell’unica fonte di entrata per i broker online e rappresenta una commissione per nulla limitante per i trader online. Infatti, lo spread è un costo esiguo e che varia in base alle condizioni di mercato. il vantaggio è che, prima di comprare azioni online, dalla piattaforma che sceglierai, avrai a disposizione una schermata di riepilogo per conoscere l’ammontare delle commissioni applicate se piazzassi l’ordine i quel determinato momento, così da avere una panoramica sempre ben chiara dei costi a cui andrai incontro.

Trading DMA “Accesso diretto al mercato

Definita anche con l’abbreviativo DMA – acronimo inglese di Direct Market Access – è la metodologia attraverso la quale è possibile comprare azioni in modalità diretta in borsa, ovvero senza utilizzare uno strumento derivato come i CFD. Questo è possibile con specifici supporti come eToro, il quale permette oggi di acquistare azioni in modalità diretta sul mercato a zero commissioni (offerta valida in Italia).

Come scegliere le azioni da comprare

La decisione più importante per un investitore è quella di individuare quali siano le azioni da comprare in un preciso momento. I trader che acquistano azioni devono prestare estrema attenzione soprattutto per evitare di rischiare brutte sorprese.

Trading azioni online come scegliere le migliori
Trading azioni online come scegliere le migliori

E’ ovvio che il futuro dei mercati è imprevedibile! Ma è sempre possibile limitare i danni. Come si fa? Considerando tutte le possibilità che possono nuocere ad un investimento. In questo caso devi anche considerare bene il non aver fretta nello scegliere. Devi dunque studiare molto attentamente gli andamenti della società su cui decide di puntare e analizzare allo stesso tempo le informazioni che hai a disposizione per valutare nel modo migliore il prezzo reale delle azioni da comprare.

Qui il punto fondamentale è sempre quello di avere a disposizione un broker che ti offra il top in termini di scelta di listini. Come Trade.com (che offre più di 2.200 titoli).

Come trovare le azioni adatte al tuo stile di trader?

Trovare le azioni giuste per il nostro portafoglio e per il nostro profilo di investitore è un’operazione relativamente complessa. Dovrai innanzitutto partire dal tuo personalissimo profilo di rischio: quanto sei disposto a perdere alla ricerca del massimo guadagno? Se sei un investitore che non vuole correre alcun tipo di rischio, allora ti toccherà scegliere tra azioni dal valore più stabile, che siano meno volatili e che possano offrirti maggiori garanzie per il futuro.

Se invece sei uno di quegli investitori che vogliono investire su prodotti più rischiosi ma che possono offrire rendimenti più elevati, dovrai metterti alla ricerca di aziende in settori in boom, che potrebbero valere miliardi domani… o anche zero. Puoi seguire gli storici dell’andamento delle azioni con qualunque piattaforma per il trading online di qualità. 

Qui puoi farlo con IQ Option, che ti offre un grafico fino a 5 anni del valore dei titoli e dei loro movimenti.

Scegliere le azioni più adatte al nostro portafoglio è inoltre una scelta di tipo olistico, dove il tutto vale più dei singoli componenti. A seconda della composizione del tuo portafoglio dovrai infatti cercare di scegliere azioni che lo completino, comprendo un po’ tutti i comparti e soprattutto operando su diversi mercati.

In ultimo dovrai tenere conto anche della strategia di trading che avrai messo a punto:

  • Se sei un trader che si muove secondo le regole dello scalping, ovvero andando a operare con migliaia di trade ogni settimana alla ricerca di guadagni anche minimi, dovrai necessariamente scegliere azioni ad alta volatilità;
  • Se sei invece un investitore cassettista, ovvero uno di quelli che aprono posizioni che potrebbero chiudere poi anche dopo anni, sarà il caso di investire in titoli meno volatili, più stabili e con maggiori prospettive sul lungo periodo.

Entrambe le necessità possono essere facilmente coperte da broker che ti offrono buone piattaforme per il trading. Il trading di azioni di eToro (commissioni a zero) sul mercato, può risultare interessante anche se stai muovendo i primi passi.

Come guadagnare con le Azioni borsa

Sono fondamentalmente tre i metodi che ti permettono di guadagnare con le azioni:

  1. Innanzitutto quando compri delle azioni diventi socio dell’azienda che le ha emesse e dunque avrai a disposizione i dividendi che eventualmente verranno distribuiti; si tratta di dividendi di pochissimi punti percentuali sull’utile conseguito, da dividere poi a seconda delle quote possedute, ma nel corso dei mesi o degli anni possono comunque contribuire a formare un bel gruzzoletto;
  2. Puoi acquistare azioni per poi rivenderle quando avranno un valore più alto: in questo modo avrai conseguito un guadagno che sarà probabilmente più sostanzioso di quello dei dividendi, muovendoti da trader vero;
  3. Se dovessi scegliere una piattaforma trading CFD per investire in borsa, potrai anche operare con vendita allo scoperto, ovvero puntando sul ribasso di un determinato titolo azionario; si tratta di un modo di procedere che è completamente speculare a quello del punto.

Broker come Capital.com ti offrono un kit professionale per sfruttare le modalità più intelligenti per guadagnare con le azioni.

Quanto si guadagna dalla compravendita di azioni?

Una questione che, da sempre, i principianti si pongono prima di decidere quali azioni comprare riguarda i possibili guadagni. Per quanto sia giusto e lecito porsi dubbi del genere, dobbiamo immediatamente chiarirti le idee: non esistono dei guadagni certi e quantificabili quando compriamo azioni, soprattutto perché subentrano differenti fattori in gioco.

In primis, i nostri guadagni dipendono dal capitale che investiamo. Maggiori saranno le nostre possibilità economiche, più potenziali profitti possiamo ottenere dall’acquisto o dalla vendita di un titolo. Ovviamente, questo non deve essere inteso come uno svantaggio: anzi, aprendo un conto con Capital.com potrai accedere al mercato depositando solo 20 euro, avendo cos’ l’opportunità di equilibrare i tuoi investimenti alle tue risorse. Nel caso in cui avessi già acquisito la consapevolezza giusta, ti ricordiamo che tali broker offrono strumenti come la leva finanziaria con cui incrementare i tuoi possibili guadagni.

Inoltre, quanto possiamo guadagnare investendo in azioni dipende anche dal profilo di rischio che assumiamo. Ad esempio, comprare e vendere azioni in giornata è sicuramente un’attività dinamica e, pertanto, anche più rischiosa che si adatta alle competenze di investitori già navigati. In linea generale, non possiamo negare che maggiori sono i rischi, più elevati saranno i profitti. Ma, attenzione: non è necessario imbatterti subito in investimenti troppo complessi che non sarai in grado di gestire. Ti suggeriamo, infatti, di procedere con calma: i risultati arriveranno nel tempo.

Infine, anche le strategie di trading adottate giocano un ruolo fondamentale nell’ottica dei guadagni che puoi ottenere. Infatti, investimenti su base giornaliera, ad esempio, possono essere fonte di profitti più esigui, ma immediati. Al contrario, strategie di lungo termine possono condurre a guadagni consistenti, ma richiederanno un’attesa anche di diversi anni. Ovviamente, tali scelte dipendono dalle esigenze, dalle capacità e dagli obiettivi che ogni investitore vuole raggiungere.

Come analizzare i titoli azionari: consigli ed approfondimenti

Al fine di acquistarle è necessario possedere una piattaforma di trading online al fine di avere così un accesso diretto alle quotazioni in tempo reale e usufruire di servizi appositi che ti servono per la contrattazione.

Nel caso in cui decidessi di comprare azioni da casa, dunque, ricorda di effettuare degli attenti e precisi studi per valutare la convenienza di un titolo in base alle strategie e al profilo di rischio adottati. Nello specifico, dovrai occuparti di fare:

  • analisi tecnica – è una disciplina sicuramente complessa agli occhi dei neofiti, ma essenziale per comprendere il possibile andamento futuro (target price; forza e direzione di un trend) attraverso lo studio e l’interpretazione dei grafici di trading. In breve, dall’analisi delle performance passate delle azioni scelte, potrai capire quale sarà la possibile direzione che intraprenderanno sia sul breve, che sl medio/lungo termine;
  • analisi fondamentale – implica uno studio approfondito sia di fattori microeconomici, sia di elementi macroeconomici che possono influenzare – in positivo o in negativo – l’andamento di un titolo. Si tratta di una disciplina da cui potrai valutare la solidità patrimoniale di una società; lo stato economico che possiede e i margini di crescita futuri. In questo caso, i dati ricavati hanno valenza soprattutto sul lungo termine.

Intanto, nei paragrafi che seguiranno puoi trovare alcuni criteri da adottare per la scelta delle azioni su cui puntare: come ben saprai, una questione di primaria importanza per costruire un portafogli azionario profittevole e redditizio nel tempo.

Su quali azioni puntare?

Scegliere le azioni da comprare non è semplice, perché come abbiamo detto poco sopra, si tratta di scegliere titoli che possano innanzitutto integrarsi perfettamente con la nostra strategia.

Comprare azioni: come funziona?
Comprare azioni: come funziona?

Bisogna dunque passare in disamina quelle che sono le azioni offerte dalle principali piattaforme, cercando di seguire i canoni fissi che ti elencheremo tra poco per individuare quelle che più fanno al caso tuo:

Nazionalità delle azioni

Non devi per forza di cose puntare sulla borsa italiana, anzi, potrai andare a investire su mercati stranieri di ogni genere e risma. Ricordati però che puntare su mercati in via di sviluppo può regalare soddisfazioni economiche enormi, soltanto però a fronte di rischi altrettanto elevati;.

Le piattaforme, come ad esempio la piattaforma eToro, che avremo modo di consigliarti più avanti sceglieranno comunque per te in listino soltanto azioni affidabili e di prima fascia, depurando i listini anche esotici da azioni estemporanee che non possono che causare danno al tuo portafoglio e al tuo capitale. Trade.com ti offre accesso a tutte le migliori borse del mondo, senza le restrizioni della tua banca, che invece ha pochissimi titoli a disposizione.

Comparto

Ogni azienda agisce in un solo comparto – FCA in automotive, Coca Cola nel settore food e bevande, Apple nel settore computer, Google nel settore della pubblicità digitale, etc. Quando scegli le azioni per il tuo portafoglio, preoccupati di andare a scegliere per quanto possibile azioni di comparti diversi, per differenziare il tuo portafoglio e dunque garantirti un po’ di sicurezza nel caso in cui un determinato settore dovesse soffrire di una crisi improvvisa.

Chi ha investito tutto nell’hi-tech nei primi anni del 2000, per fare il caso di scuola, si è ritrovato con praticamente nulla in tasca. Se avesse investito in modo differenziato, soltanto una parte del suo portafoglio sarebbe stato colpito. Apri un conto demo su IQ Option per iniziare a fare pratica gratis sul trading di azioni.

Dividendi: non innamorarti troppo delle aziende che distribuiscono dividendi sostanziosi – non è qui che dovrai conseguire i tuoi principali guadagni. In molti casi conviene invece orientarsi verso azioni che distribuiscono dividendi bassi o nulli; può essere il segno di un’impresa che mette al primo posto la sua crescita invece che la distribuzione di quanto guadagnato. Scopri in anteprima il sito ufficiale di Capital.com qui.

Tipologia di impresa

Si può trattare di un’azienda che è già presente sul mercato da più di un secolo, oppure di un’azienda che è nata da pochissimo; ognuna di queste tipologie ha un andamento diverso e dovrai scegliere, anche in relazione alla tua strategia, quelle che più fanno al caso tuo.

Volatilità

Anche la volatilità del titolo gioca un ruolo fondamentale; se hai scelto una strategia di investimento scalping, ti toccherà scegliere azioni che hanno una volatilità alta; se sei più orientato verso un investimento cassettista, meglio scegliere azioni che invece hanno una volatilità ridotta. Puoi scoprire questo kit gratis di strumenti qui per iniziare a investire in azioni in modo professionale.

Dove comprare azioni: migliori piattaforme di trading online

Consulta la tabella per conoscere quali sono le migliori piattaforme trading che ti permettono di giocare in borsa con le azioni in modo sicuro e al riparo da eventuali truffe.

PIATTAFORME PER INVESTIRE

Come scegliere un broker per azioni affidabile

Scegliere un broker azioni affidabile, e che sia al tempo stesso conveniente, è il primo passo da compiere. Chiaramente questa non si misura allo stesso modo con le promesse o con il passaparola. Anzi … attraverso una rigida regolamentazione.

In questo caso scegli solo piattaforme di trading online che siano regolamentate ed autorizzate. A questo punto, una volta scelta la piattaforma con la quale desideri investire, non ti resta da fare altro che aprire un conto demo e iniziare ad investire in azioni, senza soldi. Nota importante: su Giocareinborsa.net ti consigliamo la lista dei broker migliori per giocare in borsa.

Piattaforme trading azioni come trovare un broker affidabile
Piattaforme trading azioni come trovare un broker affidabile

Attraverso l’apertura di un conto demo gratuito sarà il trader ad imparare a conoscere le diverse piattaforme di trading che il broker offre e prendere dimestichezza con tutti gli strumenti che ha la possibilità di utilizzare. Noi mettiamo a disposizione la lista delle piattaforme che abbiamo reputato più valide, sicure, e convenienti per comprare azioni online in modalità diretta (trading di azioni pure) o con il trading di CFD.

Migliori broker azioni CFD

Per investire in modo sicuro, ovvero evitando i brokers che possono truffarti, noi di Giocareinborsa.net abbiamo selezionato per te le migliori piattaforme di trading che presentano le caratteristiche migliori. Vuoi conoscerle? Continua la lettura di questa guida.

Capital.com

Capital.com (qui per il sito) è oggi una delle principali scelte messe in atto dai traders di cfd italiani per investire online. Se scegli questo broker, anche tu stai facendo la migliore scelta possibile.

Ma perché scegliere Capital.com? Perché vi sono  diverse caratteristiche che non possono essere tralasciate quando si scegli di investire nel trading online con i CFD e Capital.com le racchiude tutte. Capital.com ti offre al possibilità di accedere ai mercati finanziari direttamente da un unico sito e con un’unica piattaforma di trading.

Scegli di investire con i CFD e fai trading su tantissimi mercati, compreso il mercato delle azionario direttamente sulla nostra piattaforma di trading online avanzata.

>>> Vai qui per il sito ufficiale!

Su quali mercati è possibile investire con Capital.com ? Considera che puoi fare trading con Capital.com e i CFD su:

Grazie alla piattaforma di trading Capital.com puoi fare trading su una vasta serie di asset del settore anche sfruttando la piattaforma di trading Metatrader Ricordiamo infatti che la piattaforma MT4 offre tutti gli strumenti grafici più popolari e anche un’esecuzione immediata degli ordini, oltre che risultati in tempo reale.

Puoi aprire un conto dimostrativo qui.

eToro

Anche eToro (qui il sito ufficiale) è una delle piattaforme per il trading online su azioni regolamentata. Essa la possiamo definire anche come una delle più amate da tutti i trader. E’ chiaro che si tratta pur sempre di una piattaforma affidabile, autorizzata CySEC, che però si distingue perché è l’unica piattaforma di social trading al mondo che funziona davvero.

trading su azioni con etoro
Trading su azioni con etoro

Grazie a eToro puoi fare trading di azioni copiando automatica i trader più bravi della community. In pratica la piattaforma ti permette di copiare i trader guru, e investire su di loro. Una volta fatta la scelta, le operazioni saranno eseguite in modo automatico dal broker. Considera anche che il social trading ti offre la possibilità di investire automaticamente su azioni imparando dai migliori trader al mondo, copiando e studiando le loro operazioni.

Come ben si sa quando si fare trading su azioni con eToro si acquistano/vendono azioni sia in modalità reale (acquisto di azioni pure) che facendo trading azioni in CFD; in questa fattispecie, concentrandoci proprio sul secondo aspetto, è bene ricordare che in questa modalità e non si detengono le quote effettive della società. Succede sempre lo stesso a prescindere dal broker quando si fa trading su azioni con i CFD.

eToro applica dividendi che vengono pagati per le posizioni in acquisto e addebitati invece per le posizioni in vendita, come succede per ciascuno scambio azionario con o senza leva finanziaria.

>>> Clicca qui per visitare il sito ufficiale di eToro !

Ecco dunque che l’importo del dividendo sarà accreditato/addebitato al termine di ogni giornata di negoziazione. Questo avviene anche in base al numero di unità di azioni detenute e sulla base dei dividendi annunciata per ciascuna azione.

Come ben si sa, fare trading su Azionario con i CFD ti permette di investire in tempo reale con eToro grazie alle operazioni immediate e alle transazioni in tempo reale che ti offrono la possibilità di sfruttare i movimenti di prezzo intraday su azioni, esattamente come fai con qualsiasi altro strumento.

Principali caratteristiche di eToro:

  • Possibilità di aprire posizioni Long (BUY) e Short (SELL) su tutte le azioni;
  • Sfruttare le transazioni azionarie;
  • Aprire e chiudere azioni da WebTrader e tramite app mobile;
  • eToro CopyPortfolios (investimento in portafoglio gestiti);
  • Utilizzare le funzioni Stop Loss e Take Profit;
  • Possibilità di modificare i parametri di azione di sicurezza 24/7;
  • Operatività 24/7;
  • Trading azioni real stock ( leva X1 – NO CFD );
  • Copiare i trader più diversi.

Puoi aprire un conto dimostrativo qui.

IQ Option

IQ Option (qui per il sito) la possiamo definire la piattaforma completa adatta a tutti i trader che vogliono operare sui mercati finanziari in quanto permette di aprire un account reale con soli 50 euro e di aprire posizioni partendo da piccolissime somme (solo 1 euro). Si tratta di un broker completo che offre si un conto reale ma anche un conto demo gratuito per tutti i trader a prescindere dal livello di preparazione del trader.

IQ Option ti offre oggi la possibilità di fare trading sfruttando tutti i movimenti di mercato non solo con i CFD ma anche con le opzioni binarie. Spetta a te decidere con quali strategie investire e quanto investire.

Ricordiamo che IQ Option non solo è un broker regolamentato CySEC ma è anche uno dei primi broker nati al mondo che ha iniziato ad offrire dapprima servizi unici di trading binario ed oggi invece offre anche la possibilità di investire con i CFD su tantissimi altri asset come ad esempio le azioni o le semplici criptovalute.

Per tale motivo IQ Option ha anche lanciato la sua nuova piattaforma IQ Coin, adatta al trading con le criptovalute. Non perdere altro tempo! Investi nel tuo futuro con IQ Option! Scegli la soluzione all’avanguardia e investi nel mondo del trading online su:

Trova lo strumento più adatto al tuo stile di trading ed investi con IQ Option. Investi in azioni con IQ Option sulle migliori società quotate presso il NYSE e il NASDAQ. Tra le migliori società azionarie quotate in borsa e con cui puoi operare grazie al conto demo IQ Option abbiamo:

  • NVIDIA Corporation;
  • Activision Blizzard Inc;
  • McDonald’s Corp;
  • Apple Inc;
  • Alphabet Inc (A);
  • Amazon.com Inc;

>>> Scopri inoltre l’ultima versione della piattaforma IQ Option, visitando il sito ufficiale qui!

Questa nuova piattaforma disponibile da poco tempo per te, ti offre:

  • layout multi-grafico;
  • analisi tecnica;
  • quotazioni storiche, ecc.

Tieni presente che la nuova piattaforma è disponibile non solo per PC ma anche per mobile. Non ti resta che aprire un conto di trading online con IQ Option al fine di scoprire le migliaia di opportunità di trading e di investimento.

Scegli IQ Option e scegli un broker che ti offre:

  • avvisi sulla volatilità;
  • aggiornamenti di mercato;
  • stock screener;
  • calendari;
  • newsletter.

Puoi aprire un conto dimostrativo qui.

Trade.com

Anche Trade.com ti offre la possibilità di investire in azioni, con una delle più ampie selezioni attualmente disponibili sulle piattaforme broker CFD a livello mondiale. Come nel caso di eToro e FP Markets, anche Trade.com offre la possibilità di investire in azioni sia con i CFD che in DMA (acquisto azioni pure).

Trade.com è un trader apprezzatissimo da professionisti e da principianti, in quanto mette a disposizione sia WebTrader, per chi preferisce operare da web, sia invece la possibilità di investire con MetaTrader 4, piattaforma professionale che non ha rivali.

>>> Vai qui per il sito ufficiale!

A rendere questo broker uno dei più apprezzati è anche l’ampia selezione di titoli e sottostanti, che consentono agli iscritti di investire su oltre 600 diversi titoli e mercati.

Per quanto riguarda le azioni, sono presenti i listini di oltre 20 paesi, dall’Italia agli USA passando per tutte le principali piazze europee, il Sudafrica e il Giappone. Se vuoi investire in azioni e cogliere ogni opportunità che ti viene offerta dal mercato, Trade.com potrebbe davvero essere l’occasione che fa al caso tuo.

Puoi aprire un conto dimostrativo qui.

Plus500

Plus500 è una delle piattaforme migliori che puoi scegliere per fare trading online di azioni. Ricordiamo a tutti che Plus500CY LTD è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (Licenza N. 250/14). Esso oggi è famoso tra i trader perché è una piattaforma veramente degna di fiducia, completamente gratis e che non applica commissioni sull’eseguito.

>> Qui per il sito ufficiale!

Con Plus500 puoi scegliere di fare trading sulle principali azioni quotate sui mercati mondiali, compreso anche quelli italiani.

plus500 apertura conto
Clicca su questa immagine per aprire un conto demo gratis ( + reale ) su Plus500 e fai trading in CFDs di azioni.

Tutti gli iscritti possono utilizzare una piattaforma demo al fine di sperimentare il trading su azioni con denaro virtuale.

Puoi aprire un conto dimostrativo qui*.

*“Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi”.

Trading azioni italia con i CFD: Forum ed opinioni

Generalmente quando si fa trading di CFD, sappiamo bene che non possediamo praticamente il prodotto. In questo caso si acquista un contratto tra noi ed il gestore (broker o piattaforma di trading online) che ci fornisce la possibilità di investire in borsa con i CFD. La differenza sostanziale che intercorre tra l’acquisto di un’azione e la negoziazione di un CFD long sta nella leva che viene impiegata. Vuoi conoscere cosa pensano i nostri lettori sul gioco in borsa attraverso il trading online di CFD?

Visita questa pagina: Giocare in borsa conviene? Opinioni, commenti e forum e scopri di più!

Differenza tra acquisto azioni pure e Trading azioni CFD

Dovrebbe essere ormai chiaro a questo punto della nostra trattazione che da un lato abbiamo i broker affidabili come eToro e Trade.com che permettono di investire facendo trading in modalità reale, e dall’altro broker che permettono di investire in azioni attraverso i CFD – è tra l’altro interessante come molti broker che consigliamo all’uso su Giocareinborsa.net abbiamo disponibili entrambe le modalità.

Migliori broker trading che offrono sia azioni reali che CFD sono:

  • eToro – trading azioni CFD e azioni dirette;
  • FP Markets – trading azioni CFD e azioni dirette;
  • Trade.com – trading azioni CFD e azioni dirette.

Nella tabella sottostante riassumiamo i vantaggi delle due tipologie d’investimento:

👍TRADING AZIONI DMA👍TRADING AZIONI CFD
Si diventa azionisti della societàSi può investire al ribasso
Si percepiscono dividendiSi inizia con piccole somme
Leva 1:1Si può usare la leva finanziaria
Commissioni azzerateSpreads variabili bassi
eToro Miglior broker consigliatoCapital.com Miglior broker consigliato
Tabella con le sostanziali differenze tra compravendita di azioni reali/dirette (DMA) e tradign azioni CFD

Vantaggi trading azioni pure / DMA (accesso diretto al mercato)

  • Facendo trading DMA pure si diventa azionisti a tutti gli effetti di una determinata società – nell’esempio che ti abbiamo riportato, noi abbiamo aperto una posizione reale con eToro diventando così azionisti Amazon;
  • Si partecipa alla distribuzione dei dividendi della società in base alla quota di azioni possedute;
  • Si fa trading solamente al rialzo, nei casi in cui si prevede un aumento futuro del prezzo dell’asset;
  • Se si scelgono le migliori piattaforme di trading in azioni consigliate su questa pagina dal team di Giocareinborsa.net non si pagano commissioni elevate (a differenza del trading diretto con i servizi bancari), o addirittura zero commissioni, se si usa il top broker eToro.

Vantaggi del trading online in CFD con le azioni

Come abbiamo promesso poco sopra, andiamo ad illustrarti quelli che sono i vantaggi che derivano dall’investire in CFD rispetto alle azioni classiche:

  • Leva finanziaria: puoi utilizzare investimenti al margine e operare coprendo solo le differenze. Questo vuol dire che puoi virtualmente moltiplicare il capitale che hai a disposizione per fare trading. La leva puoi applicarla con un solo click, durante l’ordine, con broker come Capital.com (qui per una demo);
  • Vendita allo scoperto: la vendita allo scoperto è uno strumento che ti permette di fare trading puntando sul ribasso delle azioni. Siamo davanti ad uno strumento incredibilmente utile, perché appunto ci permette di investire anche quando i mercati sono al ribasso. Con un broker come Trade.com puoi fare trading allo scoperto con un solo click;
  • Costi più bassi: con i CFD puoi andare ad investire senza problemi anche con pochi denari, perché tutti i migliori broker sono a zero commissioni. Paghi solo un piccolissimo spread tra acquisto e vendita, di pochi centesimi ogni volta che investi. Scopri qui IQ Option, che ti permette di investire anche solo con 10 euro.

Importo minimo per investire in azioni

Anche qui dipende dalla strada che vorrai seguire, perché appunto siamo davanti ad una variabile che può cambiare molto. Con i migliori broker CFD puoi investire somme che partono da 10 euro (qui per farlo con IQ Option) oppure comunque poche centinaia di euro, fino ad un massimo che sarà limitato soltanto dalle tue possibilità.

Quando investi invece direttamente tramite la banca, difficilmente riuscirai ad investire con così tanta flessibilità. Perché le banche sono sempre a caccia di clienti che siano milionari o quasi e perché appunto riservano i loro servizi a chi può spendere molto. Anche con broker come Plus500 puoi investire con poche centinaia di euro per avere accesso comunque a tutti gli aspetti del trading professionale che questo broker offre.

Qual è il modo migliore per investire 5.000 € in azioni?

Al fine di comprendere bene come investire 5.000 € è sempre quello di partire con una diversificazione del tuo portfolio. Questo per evitare di perdere l’intero tuo capitale. Infatti se il trade chiude in negativo perderesti completamente il tuo capitale.

Quando si tratta di azioni e soprattutto di trading CFD, meglio diversificare il settore.  Ad esempio, un primo suggerimento potrebbe essere quello di assicurarsi di non avere solo titoli tecnici, diversifica con servizi sanitari, i servizi finanziari ecc.

In questo caso è consigliabile sapere quali sono le aziende in cui investite. Se la tua strategia è quella di utilizzare siti di CopyTrader che siano estremamente popolari e di successo, allora meglio iniziare a  familiarizzare con le azioni su cui volete investire. Solo dopo sceglieremo i trader che utilizzano quel tipo di azioni.

Come iniziare a comprare azioni: consigli pratici per principianti [2022]

Il 2022, sulla scia del biennio precedente, si è presentato come un anno caratterizzato da incertezze e instabilità in termini economici. Tale condizioni, ovviamente, si sono riversate anche sul mercato borsistico, facendo sì che i neofiti e i potenziali trader andassero alla ricerca di pratici sonigli per comprare azioni senza commettere errori.

Per questo motivo, prima di concludere la nostra guida completa alle azioni, abbiamo deciso di offrire delle dritte che si rivolgono ai meno abili, così che possano capire come limare i rischi durante situazione di mercato apparentemente poco favorevoli.

  1. La diversificazione è fondamentale.

Diversificazione significa costruire il proprio wallet in maniera strategica. Infatti, piuttosto che puntare tutto su un unico asset, per diluire i rischi i più esperti suggeriscono sempre di inserire, in unico portafoglio, degli asset differenti tra loro. Nel caso di titoli finanziari, possiamo considerare quelli appartenenti a diversi settori di mercato, oppure dislocati tra loro in termini geografici. Così facendo, potrai equilibrare il rapporto rischi / profitti e cercare di evitare che, l’andamento complessivo della tua attività finanziaria, dipenda da un unico asset.

2. Occhio ai settori in crescita

Comprare azioni oggi significa anche prestare attenzione ai segmenti di mercato predisposti ad una crescita futura, in modo da cavalcare le tendenze ed evitare dei fuochi di paglia momentanei. Per quest’ultima parte del 2022, i massimi esperti suggeriscono di puntare a titoli appartenenti a settori quali: sostenibilità; energie rinnovabili; robotica e cybersicurezza.

3. Non andare mai oltre le tue possibilità economiche.

Per evitare di imbatterti in rischi ai quali difficilmente potresti riparare, la soluzione migliore è quella di investire gradualmente, gestendo consapevolmente il tuo budget di partenza. Ti ricordiamo, infatti, che con il trading CFD potrai acquistare azioni frazionate – con broker come IQ Option, il trade minimo è pari a soli $1. Per tale ragione, agire con calma e con un quadro ben preciso delle opportunità proposte dal mercato, può condurti ai risultati attesi, eliminando quella componente di pericoli dovuta a degli errori di valutazione.

Considerazioni finali

Concludiamo ribadendo quello che è stato il tema principale della nostra disamina di oggi. Oggi investire in azioni conviene davvero, perché appunto siamo davanti ad un nuovo modo di fare trading. I CFD aprono a tutti le porte delle migliori borse del mondo, senza limiti di investimento minimi e con commissioni bassissime.

Grazie a delle proposte variegate e di stampo innovativo, ogni investitore ha la possibilità di tracciare il percorso finanziario che maggiormente sembra allinearsi al proprio profilo e al proprio stile. Prima di terminare, infatti, ricordiamo anche l’importanza di scegliere una piattaforma di trading sicura, affidabile e vantaggiosa in termini economici: s rivela pur sempre lo strumento più importante per comprare azioni online.

FAQ – Azioni: Domande e risposte comuni

Come comprare le azioni?

Esistono diverse modalità per comprare azioni oggi: le principali sono il trading di azioni in CFD e il trading di azioni pure, per mezzo di apposite piattaforme.

Dove comprare azioni?

E’ possibile comprare azioni su specifici supporti informatici, messi a disposizione dai migliori broker azioni che abbiamo selezionato e che puoi approfondire nella nostra guida. Le migliori piattaforme trading selezionate dal nostro team permettono di comprare azioni in modo sicuro e professionale in ambedue le modalità: trading azioni reali / pure e trading azioni in CFD.

Quali sono le migliori azioni da comprare?

Esistono almeno 35 migliori azioni consigliate quest’anno, suddivise tra italiane, americane, asiatiche ed europee. Puoi trovare la lista completa sulla guida realizzata dagli esperti di Giocareinborsa.net.

Come iniziare il trading in azioni gratuitamente?

Puoi iniziare a fare trading in azioni senza depositare nulla, aprendo un conto demo su una delle migliori piattaforme per il trading in azioni che abbiamo consigliato nel nostro tutorial. Broker affidabili come eToro permettono di iniziare a fare trading a costo zero grazie al conto dimostrativo. Tra gli altri broker per iniziare il trading di azioni gratis c’è Capital.com, Trade.com e FP Markets.

8 commenti

      • Le valute certo sono un mercato un po’ più semplice rispetto agli altri, ma comunque come dice anche questo articolo il mestiere del trader non è cosa semplice, se non fai attenzione e non prendi le giuste informacioni e non trovi un broker giusto anche le valute possono darti problemi… quindi non sottovalutiamo nessun mercato ma concentrazione 😛 comunque rispetto pienamente il tuo pensiero 🙂

    • Ciao Anna Rizzo, molto dipende anche dal suo budget a disposizione nonchè dalla sua propensione al rischio.

      ad ogni modo ci sono interessanti realtà come le società di produzione cannabis che riteniamo possa esser interessante darci uno sguardo.

      Utilizzi un broker come 24option ed etoro per questo tipo di azioni.

      saluti

  • Ho sentito che attualmente non è il momento giusto per operare in azioni ma dove posso ottenere informazioni più dettagliate? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *