Migliori corsi crypto

In questa guida esploreremo i migliori corsi dedicati alle criptovalute, sia gratis che a pagamento, esplorando sia le risorse italiane che quelle internazionali. Abbiamo fatto una selezione completa di materiale utile di ogni genere, che spazia dai videocorsi alle guide in formato scritto.

In un settore come quello delle criptovalute, trovare dei validi corsi di formazione è estremamente importante. Le crypto sono un argomento serio, che spesso viene ipersemplificato per raggiungere un pubblico di persone più ampio. L’eccessiva semplificazione, però, rischia di portare a pessimi investimenti.

Iniziare a investire in criptovalute significa prima di tutto comprendere questi strumenti. Tuttavia non è facile destreggiarsi in mezzo all’offerta formativa che le riguarda: molti formatori truffaldini cercano di capitalizzare sulla popolarità delle crypto per vendere a caro prezzo informazioni di scarso valore.

Molto spesso le fonti di formazione migliori non sono quelle che vendono a pagamento i loro corsi, specie a migliaia di euro come accade in certi casi. Anche se non menzioneremo i formatori da cui stare lontani, premieremo quelli validi presentandoli all’interno di questa guida.

Abbiamo abbracciato qualunque tipo di corsi: da quelli di redazioni editoriali specializzate, come Criptovaluta.it, fino ai corsi realizzati dai broker come eToro.

Corsi su crypto e blockchain – Riassunto dei punti principali:

Tipologie di corsi:Tecnici, trading & investing, sviluppo informatico
📰 Miglior sito di notizie: Criptovaluta.it
📚 Migliori corsi gratuiti: eToro Academy, Capital.com
🏟️ Migliori eventi dal vivo: Casa Sanremo, Blockchain week
🔍 Migliori analisi e previsioni: Criptovaluta.it
🛑 Esistono truffe?– Attenzione ai finti “guru”
Corsi criptovalute – Riassunto delle migliori risorse gratis e a pagamento

Migliori corsi gratis sulle criptovalute

I corsi di formazione gratis sulle criptovalute, spesso, sono quelli che offrono le informazioni più importanti nell’ordine più chiaro possibile. Questo perché molti attori del mercato crypto, che effettivamente sostengono l’economia decentralizzata, mettono a disposizione la loro conoscenza per aiutare più persone ad avvicinarsi a questo mondo.

Migliori corsi di criptovalute gratis e a pagamento e influencer più importanti del settore
Nella guida di oggi presenteremo tutti i migliori corsi, formatori e influencer legati alle criptovalute

Inoltre, come avviene con i costi sul Forex e sul trading online in generale, c’è una forte attività anche da parte dei broker. I broker hanno interesse a formare i loro utenti, in modo tale che questi possano essere più consapevoli di come investono e nel lungo termine generare un volume d’affari maggiore per la piattaforma.

#1 – Criptovaluta.it

Al primo posto della nostra classifica troviamo Criptovaluta.it, un progetto che da oltre 5 anni si occupa quotidianamente di divulgazione sul mondo crypto. A guidare la linea editoriale è l’analista Gianluca Grossi, riconosciuto come uno dei maggiori esperti di criptovalute in Italia e autore di interventi dal vivo in alcuni degli eventi di settore più prestigiosi.

Criptovaluta.it è stato uno dei progetti che hanno letteralmente diffuso la conoscenza delle crypto in Italia. L’attività della redazione si concentra su tutte le principali fonti di formazione, tutte completamente gratis:

  • I corsi gratuiti disponibili sul canale Youtube, di cui riportiamo un esempio più in basso;
  • Il loro profilo Twitter e le notizie pubblicate quotidianamente sul sito ufficiale, grazie alle quali puoi rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo crypto;
  • Il canale Telegram, nel quale si ritrova gran parte della community italiana dedicata all’economia decentralizzata.

Complessivamente si tratta del progetto più integrato e più ricco di formazione gratuita. Inoltre Criptovaluta.it ha lanciato alcune iniziative pionieristiche, tra cui l’aver siglato il primo accordo di sponsorship in Bitcoin con un pugile professionista.

Uno degli aspetti che apprezziamo di più di questo progetto è che tutti gli utenti possono trovare qualcosa che faccia al caso loro. Abbiamo guide e videocorsi per assoluti principianti, ma anche risorse per utenti esperti che cercano informazioni tecniche su criptovalute emergenti. Criptovaluta.it è anche attiva su LinkedIn, Facebook e Instagram con la sua attività divulgativa.

Videocorso gratuito su blockchain realizzato da Criptovaluta.it

#2 – eToro Academy

eToro -visita il sito ufficiale qui- è diventato il broker italiano di riferimento per investire in criptovalute. La sua offerta è ampia quanto quella di un exchange, con funzionalità avanzate come l’acquisto di crypto vere e proprie e lo staking; dall’altra parte mantiene tutte le tutele di sicurezza di un broker regolamentato in Europa e autorizzato da Consob a servire il mercato italiano.

La celebrità di eToro nel mercato delle crypto è data soprattutto dalla possibilità di investire senza commissioni (scopri di più qui) su tutte le crittomonete più importanti. Ma una parte fondamentale dell’attività di questo broker si concentra anche sulla formazione, con un’area dedicata chiamata eToro Academy accessibile sul sito della società.

Particolarmente interessante è il fatto che in questo caso abbiamo una doppia possibilità. Possiamo seguire i corsi gratis pubblicati da eToro per imparare e approfondire la nostra conoscenza delle crypto; volendo, però, possiamo interagire con le risorse pubblicate da altri utenti grazie al social trading.

Volendo potremmo anche decidere di copiare in automatico le mosse di investitori esperti che conoscono il mercato crypto in modo approfondito, senza doverci occupare di fare trading in prima persona. Questa funzionalità, chiamata CopyTrader, è stata alla base del successo di eToro nel corso del tempo. Si può anche testare senza rischi, aprendo un conto demo e sfruttando il denaro virtuale messo a disposizione dal broker.

Leggi anche: recensione completa di eToro

#3 – Formazione crypto su Capital.com

Un altro ottimo sito per andare alla ricerca di corsi gratis e formazione sulle criptovalute è quello di Capital.com (qui per scoprirlo). Esattamente come nel caso di eToro, si tratta di un broker che ha aggiunto alla sua offerta un ampio elenco di risorse formative gratuite; negli ultimi anni, gran parte delle energie è andata proprio nella direzione dei corsi sulle crypto.

Abbiamo diverse fonti da cui attingere:

  • Sul sito ufficiale di Capital.com troviamo una serie di videocorsi che spiegano le basi degli investimenti e dei mercati più in generale;
  • Il canale Youtube, Capital.com TV, contiene analisi approfondite e quasi quotidiane dei principali mercati. Molte di queste sono legate alle crypto e permettono di cavalcare i trend più importanti ma senza ignorare le informazioni tecniche e “evegreen” legate a ogni criptovaluta;
  • L’app gratuita Investmate è forse il progetto formativo più ambizioso mai realizzato da un broker, con una lunga serie di argomenti che possono essere approfonditi attraverso piccole lezioni da pochi minuti ciascuna.

Complessivamente questo è forse il broker che si distingue di più dalla concorrenza per la qualità della sua offerta formativa. La sezione dedicata alle crypto è ancora piccola per battere l’offerta di eToro. Tuttavia, essendo in continua espansione, ci aspettiamo che Capital.com possa davvero essere un punto di riferimento per l’offerta di corsi sulle crypto.

#4 – CryptoFacile di Andrea Sapio

CryptoFacile è un corso gratuito dedicato al mondo delle criptovalute, realizzato dal divulgatore ed esperto del settore Andrea Sapio. Il corso si articola su oltre 13 ore: nella maggior parte dei casi, risorse di questo genere vengono vendute dai 400€ in su.

Il corso ha una doppia finalità: da una parte insegna le basi tecniche e informatiche delle criptovalute; dall’altro ha una forte ispirazione legata al trading online. All’interno vengono mostrati in dettaglio le caratteristiche di Bitcoin, ma un capitolo è anche dedicato alle altcoin con un approfondito esame di quelle più importanti.

CryptoFacile è pensato per tutti quegli utenti che partono da zero, ma vogliono arrivare a fare investimenti sulle crypto con il giusto livello di consapevolezza. Vengono anche fatti cenni ai principali concetti di analisi tecnica, alla psicologia del trading e al contesto normativo che circonda le criptovalute in Italia.

Presentazione del corso CryptoFacile di Andrea Sapio

#5 – Corso base gratuito di Koinsquare

Koinsquare è un progetto di divulgazione sulle criptovalute che ha avuto un ottimo successo su Youtube. Il team ha lavorato sulla creazione di un’ampia offerta di corsi a pagamento, ma uno di questi è stato reso disponibile gratis per tutti gli utenti che lo desiderano.

Si tratta di un corso in cui vengono presentate tutte le basi dell’ecosistema crypto, a cominciare dal funzionamento di una blockchain. Essendo totalmente gratis, anche portare a casa una singola informazione nuova da questa risorsa significa aver ottenuto del valore. Chiaramente ha anche il fine di presentare il modus operandi di Koinsquare, in modo da attirare potenziali clienti per i corsi a pagamento.

Il team di Koinsquare è stato uno dei primi a interessarsi anche di gaming con criptovalute, un tema sempre più caldo all’interno della community. La redazione ha dimostrato un buon occhio per le opportunità e anche il canale Youtube è ricco di informazioni gratis da cui prendere spunto.

#6 – The Crypto Gateway

The Crypto Gateway è una società specializzata nella formazione di persone interessate a investire in criptovalute. Su Youtube è stato pubblicato un corso completo, diviso in sei lezioni, all’interno del quale vengono mostrati tutti gli aspetti tecnici da conoscere delle crypto. I corsi a pagamento sono invece dedicati a chi vuole investire o fare trading sulle crittomonete.

All’interno del corso potrai esplorare i principali elementi della finanza decentralizzata: il funzionamento di una blockchain, la differenza tra le principali crypto, il mining, lo staking e così via. Nel complesso, anche se la durata non è lunghissima, rimane una risorsa valida. Soprattutto perché abbraccia quei temi tecnici dell’economia decentralizzata che a volte sfuggono nei corsi dedicati a investimenti e trading.

Prima lezione del corso gratis realizzato da The Crypto Gateway

#7 – Corso gratis di Solidity, Blockchain e Smart Contracts

Passiamo ora alle risorse internazionali, cominciando da un corso completamente diverso da quelli che abbiamo esaminato fino a ora. Fin qui ci siamo concentrati su risorse che spiegano le criptovalute dal punto di vista di chi le utilizza, mentre questa risorsa realizzata da FreeCodeCamp è pensata per chi crea.

In queste oltre 16 ore di formazione, vengono insegnati tutti i concetti importanti per avvicinare le criptovalute da sviluppatori. Potrai imparare a programmare smart contracts, costruire applicazioni decentralizzate e implementare qualunque tipo di idea all’interno di una blockchain. Persino creare una tua blockchain, da zero.

La realtà è che questo corso andrebbe seguito anche da chi intende investire sulle crypto. Ovunque si sentono persone parlare di finanza decentralizzata e crittomonete che non hanno mai scritto una riga di codice: l’equivalente di una persona che parla di automobili senza avere idea di cosa si trova sotto al cofano.

Non solo questo corso ti permette di entrare nell’economia decentralizzata da developer, in modo da poter lanciare un tuo progetto o trovare lavoro come sviluppatore; ti darà anche una panoramica privilegiata delle crypto viste “dall’interno”, in modo da poter comprendere tutti i meccanismi del loro funzionamento.

Migliori corsi sulle criptovalute a pagamento

Passiamo ora alle risorse a pagamento, che richiedono invece di essere più selettivi e fare attenzione a chi si sceglie di seguire. Le criptovalute, come tutti gli asset su cui è possibile investire, sono soggette a un’enorme speculazione da parte di formatori poco affidabili. Lo schema è più o meno sempre lo stesso: convincere qualcuno a comprare un corso con la promessa più o meno velata di guadagnare soldi facili.

L’idea che possa esistere un metodo per guadagnare, facile e ripetibile, è un’assurdità tanto con le crypto quanto con qualsiasi altro strumento finanziario. Se un metodo del genere esistesse sarebbe applicato da tutti, per cui automaticamente cesserebbe di funzionare; inoltre avrebbe più senso applicarlo che “impacchettarlo” in un corso e venderlo.

come identificare i corsi truffa su Bitcoin e altre criptovalute
Bisogna essere attenti a chi si sceglie per la formazione a pagamento nel mondo crypto

Il nostro consiglio è quello di evitare qualunque corso venduto a prezzi esorbitanti, perché sicuramente quelle informazioni sono reperibili anche a prezzi più bassi o gratis. Non solo questo significa risparmiare, ma significa anche smettere di alimentare un sottobosco di formatori truffaldini che danneggia tutta l’economia decentralizzata.

#1 – Investire in criptovalute e NFT di Gianluca Sidoti

  • Prezzo: 15,99€
  • Disponibile presso: uDemy

Cominciamo da un corso che ha raccolto oltre 500 studenti su uDemy, un marketplace che per altro offre una selezione molto ampia di risorse dedicate alle criptovalute e a blockchain. In totale avremo accesso a 8 ore di formazione, con due ulteriori risorse scaricabili per approfondire gli argomenti trattati.

All’interno di questo corso emerge un altro argomento centrale nel mondo crypto che fino a qui non avevamo ancora incontrato: gli NFT, che si stanno conquistando uno spazio sempre più importante all’interno della crypto-economia.

Tutto il corso è incentrato su trading e investing, ma non mancano anche le nozioni legate alle crypto che ci permettono di comprendere meglio gli aspetti tecnici di questi asset. Interessante anche il fatto che una parte del corso sia interamente dedicata alle ICO, con spiegazione del processo per valutare i progetti non ancora disponibili sul mercato.

Un aspetto importante di questo corso, che indubbiamente gli conferisce valore, è che non vengono fatte promesse. L’autore mette a disposizione tutta la sua competenza e organizza le informazioni importanti da conoscere, ma non accenna a guadagni di alcun genere: un’attitudine professionale, difficile da reperire nei corsi a pagamento.

#2 – Bit2Me Academy

  • Prezzo: da 0€ a 300€
  • Disponibile presso: sito di Bit2Me

Bit2Me è una delle poche aziende strutturate e specializzate esclusivamente sulla creazione di corsi legati alle criptovalute. Non ne abbiamo parlato quando abbiamo elencato i migliori corsi gratis, ma un corso base su Bitcoin di 16 lezioni è disponibile gratuitamente sul sito della società.

L’origine di Bit2Me è spagnola, ma da anni i corsi sono stati tradotti anche in italiano. Ce ne sono molti ed è possibile anche ottenere dei certificati, nel caso in cui fossi interessato ad avere dei documenti da allegare al curriculum per comprovare la tua competenza nel settore crypto.

Per quanto riguarda i temi su cui è possibile formarsi, abbiamo tre grandi categorie: il lato tecnico delle crypto, il lato investing e quello fiscale. Tutti i corsi sono venduti a prezzi molto accessibili, salvo quelli più avanzati e incentrati sul trading. Complessivamente il rapporto qualità/prezzo è molto valido.

#3 – Bitcoin e Cryptocurrencies di Berkeley University

  • Prezzo: da 0€ a 92€
  • Disponibile presso: Edx

Al terzo posto troviamo forse il miglior corso di base sul mondo delle crypto, che si colloca al di sotto dei primi due solo perché si tratta di una risorsa in inglese. Non una risorsa qualunque: ad aver realizzato il corso è la prestigiosa Università di Berkeley, una delle più stimate negli Stati Uniti.

Il corso è disponibile su EdX, piattaforma che si specializza proprio nella raccolta di risorse di e-learning realizzate da fonti istituzionali e accreditate. Abbiamo la possibilità di seguire il percorso gratis o a pagamento, a seconda del nostro obiettivo: il corso a pagamento ci permette di ottenere una certificazione, mentre quello gratuito non prevede nessun attestato.

Il corso tratta esclusivamente il lato tecnico delle crypto, senza tenere in considerazione speculazione o investimenti. Tuttavia non si tratta di un corso per sviluppatori o tecnici del mondo crypto: offre piuttosto un’analisi approfondita di tutti i meccanismi di consenso, mining e validazione che sono alla base delle blockchain.

Dopo aver seguito questo corso, diventa molto facile leggere e comprendere il whitepaper di una criptovaluta o capire se ci sia del valore tecnologico dietro un progetto.

#4 – Blockchain development di Start2Impact

  • Prezzo: 897€
  • Disponibile presso: Sito di Start2Impact

Qui entriamo in un territorio che è addirittura qualcosa in più rispetto a un corso: un vero e proprio coding bootcamp dedicato a chi vuole fare delle crypto un lavoro. E non è affatto una cattiva idea, considerando la grande domanda per blockchain developers e gli stipendi medi del settore.

Start2Impact è una delle società italiane che godono del maggior riconoscimento nella formazione di sviluppatori attraverso percorsi accelerati. In sei mesi di studio e pratica si può passare dal non avere alcuna competenza in merito, fino a essere assunti.

Miglior corso per lavorare nel settore delle criptovalute come sviluppatore a tempo pieno
Presentazione del coding bootcamp di Start2Impact dedicato allo sviluppo su blockchain

La grande differenza tra questo percorso e gli altri è che si tratta di un’offerta formativa di livello professionale, che non ha alcun senso per chi non vuole effettivamente lavorare come sviluppatore nel settore crypto; se invece questo è il tuo obiettivo, la probabilità di raggiungerlo con il bootcamp di Start2Impact è estremamente elevata.

Abbiamo voluto menzionare questo percorso per diversificare le risorse presenti all’interno di questa guida, ma considera che si tratta di un impegno full-time per un semestre. Un’opportunità da considerare, in un settore che sta offrendo tantissime posizioni lavorative ben pagate e non coperte.

#5 – The Complete NFT Course di EA Trading Academy

  • Prezzo: 129€
  • Disponibile presso: Sito di EA Trading Academy

Concludiamo il nostro elenco con questo corso che pone l’accento sugli NFT. I non-fungible tokens sono menzionati anche in molte altre risorse presenti in questa guida, ma nessuna era ancora stata totalmente incentrata sull’argomento. Dal momento che si tratta di un segmento di mercato in crescita e con opportunità sia per i creator che per gli investitori, un corso sul tema non poteva mancare.

In questo caso abbiamo a che fare con una risorsa in lingua inglese, ma vale la pena di sforzarsi un pochettino per seguire il corso. EA Trading Academy ha storicamente avuto delle ottime recensioni per i suoi percorsi formativi, oltre che nel complesso un livello dei docenti molto alto.

Corsi criptovalute: attenzione alle truffe!

Il mondo delle criptovalute attira capitali sempre maggiori e di conseguenza porta con sé tante truffe. Le più semplici sono proprio quelle che hanno a che fare con i corsi di formazione; non bisogna nemmeno impegnarsi nel creare un token o un finto exchange. Per questo abbiamo, purtroppo, visto davvero di tutto negli ultimi anni.

Considerando anche che molti investitori e trader di criptovalute sono molto giovani, è un mercato ancora più suscettibile all’attività dei truffatori. Persone che promettono grandi risultati, profitti sicuri e ovviamente “rendite passive” per alimentare la loro base di clienti sono ormai all’ordine del giorno.

Non esistono soldi facili, né nella finanza tradizionale né in quella decentralizzata. Pensare di poter ottenere grandi profitti con poco sforzo è il modo più diretto per finire nelle mani di formatori assolutamente non qualificati, che vendono a migliaia di euro informazioni di nessun valore.

Abbiamo persino visto “fuffa guru” di settori completamente diversi confluire, in cerca di un trend da cavalcare, nel mercato delle crypto. Chi prima vendeva corsi di marketing online, network marketing, dropshipping e argomenti simili, ora si spaccia come un esperto di criptovalute e di NFT.

Quando un mercato non è regolamentato e attira così tanti investitori, c’è da aspettarsi una situazione del genere. Il modo migliore per difendersi è sempre usare il buonsenso, seguendo poche e semplici linee guida:

  • Evita i corsi di trading e investimenti in criptovalute che vengono venduti a centinaia o migliaia di euro. Se funzionassero, l’autore non li starebbe vendendo;
  • Diffida sempre da chiunque ti prometta guadagni assicurati, rendite passive, ritorni a doppia cifra o qualunque altra forma di profitti “certi“;
  • Sappi che quasi sempre le informazioni contenute nei corsi sono disponibili gratis online su siti specializzati come Criptovaluta.it, senza bisogno di indebitarsi per averle;
  • Controlla la storia dei formatori che ti propongono dei corsi. Un conto è acquistare della formazione da chi ha lavorato per anni in una grande realtà dedicata al mondo crypto, un altro è acquistare da chi fino a ieri insegnava a guadagnare con il dropshipping o il network marketing;
  • Assicurati di massimizzare la formazione gratuita che fai presso tutte le fonti che abbiamo indicato, prima di passare eventualmente a delle risorse a pagamento.

Tipologie di corsi sulle criptovalute

In mezzo a così tanti corsi, video, libri e ebook, cercare di fare ordine tra le informazioni è più difficile che trovare le informazioni stesse. La realtà è che, per quanto le crypto siano un settore molto giovane, sono già soggette a un enorme rumore di sottofondo. Ci sono più blogger e youtuber in questo settore che in altri con molti più anni di storia.

principali tipologie di corsi legati alle crypto divise in trading, coding e corsi tecnici
Per formarsi nel mondo crypto è importante bilanciare i vari lati del settore

Per organizzare la materia, ti suggeriamo di programmare in anticipo il percorso formativo che vuoi intraprendere. Ci sono diverse opzioni sul tavolo, ognuna con un focus su qualche aspetto. Possiamo dividere principalmente in tre categorie le risorse formative: corsi tecnici, corsi di trading e investimento e corsi rivolti a chi vuole lavorare nel settore crypto.

Corsi tecnici su blockchain e DeFi

La prima categoria è quella dei corsi tecnici, rivolti a chi vuole capire come funzionano le criptovalute. In tutti i casi, consigliamo sempre di partire da una risorsa di questo genere. Senza comprendere cosa sono e come funzionano le tecnologie alla base del Web3, sarebbe impossibile investire con consapevolezza e sarebbe troppo rischioso cercare lavoro in questo settore.

Quando si approccia qualunque argomento in materia di finanza, la prima cosa da fare è capirlo. Come investire, quali sono le migliori strategie di trading o le opportunità speculative sono tutti argomenti per un secondo momento. Anche se si trattasse del tuo obiettivo principale, bruciare le tappe rischia di portare a bruciare anche molto capitale.

Nel settore crypto questo tema diventa doppiamente importante, perché abbiamo a che fare con un mercato che ha una doppia natura. Da una parte quella di strumento finanziario, dall’altra quello di prodotto tecnologico; le due cose sono strettamente legate tra loro, per cui è molto consigliabile partire con una buona base di competenza prima di muoversi verso qualunque tipo di attività lucrativa.

Per chi non è disposto a dedicarsi seriamente alla formazione, le scelte sono concretamente solo due: lasciar perdere le crypto in blocco, oppure utilizzare il social trading offerto su eToro per delegare gli investimenti a qualcuno che abbia già costruito la sua esperienza teorica e sul campo. Cominciare a investire in proprio senza una forte consapevolezza del funzionamento della finanza decentralizzata è la scelta peggiore.

Corsi su trading e investimenti in crypto

La tipologia di corsi più ricercata, ma anche quella più ricca di truffe, è legata alla compravendita di criptovalute. Qui è importante ricordare che non si tratta di una scienza esatta: chiunque può dire la sua e potenzialmente avere ragione, anche solo per una pura questione di fortuna.

Dal momento che nessuno può dimostrare in partenza di avere ragione, pressoché chiunque si sente legittimato a vendere corsi a migliaia di euro. Contribuisce persino a far apparire più legittimo ed esperto, più “esclusivo“, un corso che viene venduto a una cifra del genere.

Nel concreto, spesso sono le persone che capiscono meglio il lato tecnico delle crypto quelle che riescono a fare investimenti più profittevoli. Proprio perché il settore è molto giovane, nuove tecnologie interessanti emergono spesso e bisogna saperle capire per poter prevedere chi ha le maggiori probabilità di successo.

Piuttosto è importante capire i meccanismi di base con cui è possibile ottenere dei profitti dal mondo crypto: lo staking, l’holding di lungo termine, il trading, il gaming e gli NFT. Sono tutti elementi di cui è importante capire le basi per sapersi muovere in questo mercato, ma nessuno potrà mai assicurarti di avere una strategia vincente da consegnarti.

Suggeriamo di concentrarsi su questo tipo di risorse solo dopo aver approfondito molto bene le basi tecniche. Non sarebbe male avere anche una base di competenza sui fondamentali degli investimenti in generale, che valicano i confini della singola asset class.

Leggi anche la nostra guida: Migliori criptovalute emergenti

Corsi su sviluppo blockchain e dApps

Blockchain e app decentralizzate non sono soltanto risorse interessanti per investire e fare trading. Anche chi ha intenzione di stare dalla parte dei creator può approfittare di questo trend, che si tratti di farlo da imprenditore o da dipendente.

L’aumento dell’interesse per le criptovalute ha portato a un aumento importante nel numero di posti di lavoro nel settore. Inoltre sviluppare su blockchain è più semplice che sviluppare in altri contesti, dal momento che questa tecnologia non può ancora supportare app complicate.

Il potenziale di crescita nel lungo termine è importante e gli stipendi in questo settore sono ben superiori alla media. Senza considerare che le DAO e le fondazioni che gestiscono le crypto abbracciano la filosofia del lavoro da remoto e della flessibilità dei dipendenti, per cui anche la qualità di vita di chi lavora nel settore è piuttosto alta.

Chiaramente si tratta di una strada “particolare” e di nicchia rispetto a chi decide semplicemente di investire o fare trading. Se però le criptovalute sono la tua grande passione, questo può essere davvero un buon momento per pensare di farne una carriera.

Corsi su mining, NFT e staking

La finanza decentralizzata oggi si presta a nuove soluzioni che vanno oltre trading e investimenti. Tra quelle che stanno andando per la maggiore troviamo gli NFT, il mining e lo staking; ormai esistono persino aziende quotate in Borsa che operano in questi settori.

Non possiamo ancora sapere quali saranno le frontiere della DeFi in futuro. Tuttavia queste opportunità sono già rodate e vale la pena di formarsi in merito. Inoltre saranno alla base di tutte le applicazioni successive verso le quali il mondo delle crypto si sta già muovendo: gaming, metaversi e app decentralizzate.

Seguire un corso su questi argomenti è importante anche per poter valutare meglio le diverse blockchain e i progetti legati ai token fungibili e non fungibili.

Influencer criptovalute: i Top 6 da seguire

Il mondo delle criptovalute si muove in fretta, per cui non si può rimanere indietro. I corsi sono un’ottima base di partenza, ma bisogna anche rimanere aggiornati su notizie e trend. I quotidiani finanziari che trattano di criptovalute lo fanno spesso in modo generico, poco approfondito e soprattutto in ritardo.

Le fonti dove puoi trovare notizie sempre aggiornate sono quelle specifiche: blogger, youtuber e influencer a vario titolo che si occupano soltanto di crypto. Ce ne sono ormai a migliaia in tutto il mondo e anche in Italia decine di creators provano a porsi come autorità in questo settore. Qui riportiamo quelli che si sono distinti nel tempo per il loro seguito e la qualità delle informazioni riportate:

  1. Criptovaluta.it
  2. Marco Montemagno
  3. Eugenio Benetazzo
  4. Filippo Angeloni
  5. The Crypto Gateway
  6. Andrea Sapio

Attenzione comunque a non seguire troppe persone, sempre per lo stesso motivo. La sovrabbondanza di informazioni a volte diventa peggiore della loro assenza; soprattutto quando si parla di trading e analisi tecnica, più fonti significa spesso più confusione.

Migliori corsi di criptovalute dal vivo

A poco a poco il settore delle criptovalute si trasferisce anche nella formazione dal vivo. Al momento, però, in Italia non ci sono ancora scuole di formazione dal vivo dedicate alle criptovalute; in parte è anche contro allo spirito stesso del mondo crypto, che tende a digitalizzare e decentralizzare tutto il più possibile.

Le poche società che propongono servizi di formazione dal vivo lo fanno su richiesta di altre aziende che vogliono formare i loro dipendenti. Ma se l’offerta di corsi non è molto interessante, persino in città come Milano e Roma, lo stesso non si può dire degli eventi di ritrovo della community crypto.

Mappa dei migliori eventi legati a criptovalute e finanza decentralizzata in Italia
Principali eventi dal vivo per la community crypto in Italia

Anche se gli eventi connessi alle crittomonete non sono veri e propri corsi, si basano comunque molto sulla formazione. I relatori che si susseguono presentano il meglio della loro conoscenza e delle loro prospettive per il futuro delle crypto; ogni appassionato dovrebbe considerare di partecipare a uno degli eventi principali:

  • Casa Sanremo – Organizzato in concomitanza e nella stessa struttura del Festival di Sanremo, è un format lanciato nel 2022 da una startup italiana assieme a Criptovaluta.it come main sponsor. Tutti i principali esperti di criptovalute in Italia hanno partecipato come speaker, rendendolo l’evento di riferimento nel settore;
  • Blockchain Week – Evento della durata di 5 giorni che si svolge annualmente a Roma. Si tratta di uno dei primi eventi italiani a essere mai stati organizzati esclusivamente a tema crypto. L’evento solitamente si tiene a maggio, e vede una forte partecipazione anche da parte delle aziende.
  • Crypto Coinference – Appuntamento organizzato fin dal 2018, con le prime edizioni svoltesi a Milano. Dopo la pandemia invece la Crypto Coinference si è spostata a Bologna, dove viene nuovamente organizzata nel mese di maggio.
  • CrypTO – A Torino è il Politecnico ad aver inaugurato una serie di eventi sulla crittografia e sulle blockchain. Il calendario di tutte le date è disponibile direttamente sul sito dell’Ateneo;
  • Binance Meetup – Una collezione di eventi organizzati da uno degli exchange più grandi al mondo, senza una location fissa. Il primo è stato a Genova nel 2018, il secondo a Pescara nel 2019. L’aspetto più interessante di questo evento è che Binance porta una squadra dei suoi esperti con i quali è possibile interagire a tu per tu durante tutto il meetup.

Per quanto non siano corsi a pieno titolo, la nostra redazione ha seguito con attenzione le date più recenti di questi eventi e possiamo assicurare che il livello dei contenuti è comunque altamente formativo.

Conclusioni finali

Il mondo delle criptovalute diventa sempre più ampio e ci sono sempre più cose da imparare. In un settore come questo la formazione è assolutamente fondamentale: che si tratti di corsi, eventi o libri, non si finisce mai di tentare di restare al passo.

Detto questo, bisogna riconoscere anche il mondo delle criptovalute è ricco di truffa connesse ai corsi, specialmente quelli online e a pagamento. C’è chi cerca di approfittare della sete di informazioni, pur senza avendo nulla da offrire. Per questo è importante verificare sempre l’autorevolezza di ogni fonte, evitando chi promette risultati facili.

Siamo convinti che in questo momento sia importante conoscere le criptovalute, non soltanto in quanto investitori. Si tratta di un trend che sta modificando la società in cui viviamo, semplicemente troppo grande per essere ignorato. Come è successo a poco a poco con tutti i grandi trend del passato, il numero di corsi e influencer si ridurrà probabilmente accentrando l’attenzione sui migliori.

FAQ: Domande e risposte frequenti sui corsi crypto

Quali sono gli eventi principali sulle criptovalute in Italia?

Le date più importanti del 2022 sono l’evento di Casa Sanremo con Criptovaluta.it, organizzato in concomitanza dell’omonomo festival e la Blockchain Week di Roma.

Fineco organizza corsi sulle criptovalute?

Fineco organizza saltuariamente dei webinar in cui si tratta a vario titolo di criptovalute. Al momento non ci sono delle proposte formative stabili in questo campo da parte della banca, ma eventi sporadici potrebbero comunque essere organizzati nei capoluoghi della Penisola.

Quale broker ha i migliori corsi gratis sulle crypto?

Un broker eccellente per la formazione in materia di criptovalute è eToro (qui il sito). Nella sezione dedicata alla Academy il broker presenta una lunga serie di guide e corsi che esplorano il mondo dei mercati, incluse le criptovalute.

I corsi di trading sulle criptovalute sono una truffa?

Non tutti i corsi di trading sulle crypto sono una truffa, tuttavia la maggior parte lo è. Bisogna diffidare soprattutto da chi vende corsi online a migliaia di euro, promettendo ai clienti grandi profitti, stabili e in poco tempo.

Ci sono corsi gratis di qualità sulle criptovalute?

Assolutamente sì: nel mondo crypto non è assolutamente detto che pagare di più un corso significhi che il corso è più valido. Un ottimo esempio sono i corsi realizzati da Capital.com (disponibili qui), che pur essendo totalmente gratuiti valgono più di molte risorse a pagamento.

Esista una scuola di criptovalute in Italia?

Per il momento non esiste una scuola di criptovalute che abbia sede stabile in Italia. Tuttavia vengono organizzati eventi saltuari da parte di aziende del settore, appassionati o Università. Online, invece, ci sono diverse società che si occupano a tempo pieno di formazione.

Esistono dei corsi online sulle criptovalute con certificato?

Sì, specialmente sulle piattaforme come Coursera o EdX sono disponibili corsi con certificati rilasciati da Università o società di formazione altamente ricercate. Tuttavia questi percorsi, per il momento, sono disponibili quasi sempre soltanto in inglese.

Lascia un commento